L’algoritmo di YouTube Music vi conosce talmente bene che scarica le canzoni per voi! (aggiornato: in roll-out)

Enrico Paccusse - L'algoritmo sceglie le canzoni che pensa vi piacciano di più e le scarica per i momenti in cui non si ha connessione.

Al giorno d’oggi, gli algoritmi dei vari Facebook, Netflix, YouTube ci conoscono talmente bene che spesso sanno soddisfare la nostra sete di contenuti offrendoci ciò che vogliamo al momento più opportuno.

Con questo pensiero in testa, YouTube Music ha esteso le funzionalità offline aggiungendo l’opzione “smart downloads” che, se attiva, scarica automaticamente fino a 500 brani (sulla base delle nostre visualizzazioni, i nostri mi piace, i canali che seguiamo), organizzandoli in playlist, così che voi li possiate ascoltare anche quando la connessione è precaria o assente.

LEGGI ANCHE: Le pubblicità arrivano anche nel tab Esplora di Instagram

Un servizio simile a quanto già visto su Netflix, che può rimuovere e aggiornare la lista dei contenuti offline in base a ciò che abbiamo visto. Ma in quel caso si tratta di un’operazione più facile. I gusti musicali sono ben più complessi da decifrare, chissà se riuscirà nel suo intento. Fateci sapere se notate la nuova funzione e se riesce a soddisfare le vostre esigenze.

Aggiornamento01/07/19

Grazie all’analisi approfondita di 9to5google, possiamo darvi qualche informazione in più (con foto allegata): voi dovrete solo selezionare il numero di canzoni da scaricare e al resto penserà l’applicazione, che ogni notte cambierà i contenuti (se siete in wifi). La funzione è stata mutuata dal vecchio “Offline mixtape” ed è in fase di roll-out in questi giorni.