Display pieghevole? Pfui! Fa tanto 2019… vuoi mettere uno smartphone con schermo avvolgibile? (video)

Roberto Artigiani Il produttore BOE ha realizzato il primo prototipo, ma il display non è touch

Mentre Samsung e Huawei hanno pianificato – o forse più correttamente dovremmo dire “stanno tentando” – di lanciare i primi smartphone dotati di schermo OLED pieghevole, una frase come quella del titolo potrebbe diventare realtà in un futuro non troppo lontano (ma nemmeno così vicino). Il produttore cinese BOE ha mostrato alla  SID Display Week il prototipo di un dispositivo equipaggiato con schermo arrotolabile.

Come potete vedere nel video a fine articolo, la rappresentante dell’azienda srotola il monitor, come fosse una confezione di carta stagnola, fino a raggiungere i 12,3″. Non si tratta di un’idea inedita – Samsung si sta baloccando con la stessa soluzione, giusto per citare l’ultimo esempio – ma è la prima realizzazione concreta in forma di smartphone/tablet.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi Band 4 è ufficiale

Certamente le cornici sono tutt’altro che apprezzabili e l’assenza del touchscreen rende il tutto molto appariscente, ma poco sostanzioso. In un futuro prossimo tuttavia l’azienda spera di poter aggiungere questa funzione e allora anche un tablet grande come un iPad mini potrebbe entrare in tasca. Per una società che si chiama “Best On Earth” non dovrebbe essere così difficile. Intanto però per quanto affascinante viene da chiedersi se questo prototipo resisterebbe alla “prova Cuki”.

Via: LiliputingFonte: ARMDevices