Il nuovo gioco mobile di Stranger Things in arrivo nel 2020 vi farà precipitare nel Sottosopra (per davvero!)

Edoardo Carlo Ceretti

Videogiochi e intrattenimento a tutto tondo continuano ad intrecciarsi sempre più profondamente, tanto che Netflix ha deciso di partecipare attivamente all’E3 2019 in corso di svolgimento a Los Angeles. In particolare, a tenere banco è stato Stranger Things, una delle punte di diamante del colosso dello streaming on demand, prossimo ad incarnarsi nuovamente in un videogioco. E no, non ci riferiamo all’ormai imminente Stranger Things 3: The Game.

Netflix ha infatti annunciato un nuovo gioco mobile ispirato all’universo narrativo della serie Stranger Things, previsto per il 2020 e già capace di infiammare gli animi degli appassionati della saga. Il titolo infatti sarà particolarmente ambizioso e punterà a ricreare il Sottosopra, basandosi sulle coordinate GPS di ciascun giocatore, in modo da restituire un’esperienza particolarmente immersiva.

LEGGI ANCHE: Stranger Things tornerà il 4 luglio: ecco il trailer della terza stagione

Le dinamiche di gioco non sono ancora note, ma è probabile che il nuovo videogioco mobile di Stranger Things attingerà anche dalla realtà aumentata, sulla scorta di un genere che ha visto in Pokémon GO il suo esponente più celebre e apprezzato. Se dunque la terza stagione della serie è ormai dietro l’angolo, una volta terminata la visione avrete un altro conto alla rovescia fissato per il 2020 verso cui proiettarvi.

Fonte: CNBC