Oggi iniziano le rimodulazioni TIM: +1,99€ per alcune offerte mobile

Matteo Bottin -

Pare che molti operatori si stiano dilettando nella “nobile” arte della rimodulazione nell’ultimo periodo: dopo quelle annunciate da Vodafone, è ora di TIM (dopo quella annunciata meno di un mese fa): alcune offerte rincareranno di ben 1,99€ al mese a partire dal 13 giugno.

Gli sfortunati clienti che hanno sottoscritto delle offerte specifiche dovrebbero ricevere questo SMS:

[nome offerta] sara’ rinnovata a partire dalle ore 24 (entro max 4 ore). Per continuare ad utilizzare i contenuti della tua offerta verifica di avere credito sufficiente. Per informazioni vai sull’app MyTIM Mobile o chiama il 40916. Modifica contrattuale: per continuare a offrirti un servizio di qualità, dal 12/06 la tua offerta costerà 1,99 Euro in piu’ al mese e puoi arricchirla con 20GB al mese gratis per 1 anno per navigare con la migliore rete TIM di sempre, attivabili da subito su MyTIM mobile o chiamando il 409168. Entro il 11/06 puoi recedere dal contratto o cambiare operatore, senza penali ne’ costi di disattivazione, e mantenere attiva l’eventuale rateizzazione del prodotto, compilando i moduli ‘cessazione linea’ e ‘diritto di recesso’ su tim.it o inviandoli via PEC a recesso_linee_mobo andando nei negozi TIM. Info su tim.it/i o chiama il 409168

Insomma, a partire dal primo rinnovo dopo il 12 giugno (quindi dal 13 giugno in poi) la vostra offerta verrebbe a costare quasi 2€ in più al mese. In compenso è possibile aggiungere gratuitamente una delle due seguenti opzioni (dovrete farlo voi):

  • Minuti illimitati gratis
  • 20Giga gratis per 1 anno

Sfortunatamente la scelta delle due opzioni non è a vostra discrezione: per sapere qual è l’offerta dedicata a voi dovrete accedere alla sezione “Offerte per te” di MyTIM o chiamare il numero 409168.

LEGGI ANCHE: Migliori Offerte TIM

Sicuramente questo cambiamento non farà felice molti clienti: certo, c’è la possibilità di avere 20 GB gratis al mese per un anno, ma secondo le stime di AGCOM molti questi resterebbero inutilizzati per la maggior parte degli italiani. Ricordiamo comunque che è possibile recedere dal contratto senza spese aggiuntive passando ad un nuovo operatore. Chi di voi lo farà?

Aggiornamento13/06/2019

A partire da oggi, tutti i clienti coinvolti dalle rimodulazioni pagheranno 1,99€ in più per ogni rinnovo.