Il nuovo iPod Touch punta al divertimento: focus su giochi, realtà aumentata e FaceTime (foto)

Giuseppe Tripodi

Apple ha lanciato il nuovo iPod Touch, che è apparso sullo Store senza annunci in pompa magna: l’iPod Touch 2019 era atteso da tempo e negli ultimi mesi si erano rincorsi diversi rumor che suggerivano un arrivo imminente. Il lettore musicale della mela, arrivato alla 7a generazione, monta un chip Apple A10 Fusion (quello di iPhone 7, per intenderci) e, anche a giudicare anche dalla comunicazione di Apple, sembra scommettere non solo sulla musica ma sull’intrattenimento a 360°.

Dalla pagina ufficiale del sito, infatti, vediamo che l’iPod Touch 2019 supporta Apple Arcade, la piattaforma di giochi in abbonamento annunciata a marzo, nonché tutti i contenuti in realtà aumentata e le videochiamate di gruppo su FaceTime.

LEGGI ANCHE: Le foto di iPhone 11 saranno “meglio di qualsiasi cosa mai fatto da Google, Samsung o Huawei”

Il nuovo processore A10 Fusion dovrebbe garatire prestazioni raddoppiate rispetto alla generazione precedente e potenza di elaborazione grafica triplicata. Per il resto, non ci sono molte altre informaizoni sulle specifiche tecniche: il display è sempre un 4″ Retina (326 ppi), mentre i tagli di memoria adesso arrivano fino a 256 GB.

iPod Touch 2019 è disponibile in sei colorazioni (rosa, argento, grigio siderale, oro, azzurro e rosso (PRODUCT)RED); di seguito i prezzi per i vari tagli di memoria.

  • 32GB: 249€
  • 128GB: 359€
  • 256GB: 469€