Le SIM dati a consumo di Vodafone dal 14 luglio avranno un costo mensile di 5€ (foto)

Matteo Bottin

Se siete un cliente Vodafone privato e possedete una SIM dati a consumo della stessa azienda, presto riceverete (o avete già ricevuto) una comunicazione dall’operatore rosso riguardante una modifica unilaterale del vostro contratto.

A partire dal prossimo 14 luglio 2019, la vostra SIM non sarà “gratuita” (nel senso che pagherete solo al consumo effettivo della connessione internet) ma avrà un costo fisso mensile di 5€. Per farsi “perdonare”, Vodafone vi regala 5 GB al mese che dovete attivare manualmente a questo link entro il 15 ottobre.

Per consentirci di continuare a investire sulla rete e offrire sempre la massima qualità dei nostri servizi, a partire dalla prima fattura emessa dopo il 14 Luglio 2019, cambiano le condizioni economiche del piano Internet Abbonamento che avrà un costo di 5 euro al mese.

Andando nel dettaglio, il piano che verrà fatto pagare è Internet Abbonamento: se doveste riscontrare che sulla vostra SIM è attivo questo piano allora andrete incontro alla rimodulazione.

LEGGI ANCHE: Rimodulazioni degli operatori: cosa aspettarsi nei prossimi mesi per reti fisse e mobili

Conti alla mano, dipende dal vostro utilizzo se continuare a pagare i 5€/mese o recedere dal contratto: purtroppo si tratta di una opzione non facoltativa.

Via: MondoMobileWeb