League of Legends arriverà anche su smartphone, ma dovrete aspettare un po’

Matteo Bottin

League of Legends, famosissimo gioco MOBA free-to-play, avrà una sua versione mobile (sia Android che iOS). A dirlo è Reuters, il quale, insieme a Newzoo, snocciola anche qualche interessante dato sull’andamento del videogioco all’interno della comunità di videogiocatori.

Partiamo prima dalla versione mobile: questa sarebbe in lavorazione “da più di un anno”, ma non arriverà a breve. Tencent e Riot Games infatti non avrebbero intenzione di rilasciare questa versione entro l’anno nonostante le difficoltà economiche che sta affrontando il gioco.

Sebbene League of Legends (vecchio di 10 anni) sia il gioco più giocato ad aprile in tutto il mondo (il 24,7% dei giocatori mondiali avrebbe giocato a LoL), il fatturato è calato a 1,4 miliardi di dollari, segnando un -21% se confrontato con quello dell’anno scorso.

Oltre a dare nuova linfa vitale al gioco, la versione mobile di LoL potrebbe portare molti soldi nelle tasche dei produttori: il 57% del fatturato totale dei giochi (in Cina) arriva da applicazioni mobili, mentre lo stesso dato, negli USA, si ferma al 36%.

LEGGI ANCHE: La Battle Royale di Call of Duty: Mobile non vi farà sentire soli, ecco i dettagli

Si parla anche di possibile cross-play tra le piattaforme (anche se probabilmente si intendono le versioni mobile), il quale permetterebbe a Tencent e Riot di organizzare molte più competizioni internazionali. A voi piacerebbe giocare a LoL su smartphone? Quanti di voi fanno parte di quel 24,7% di giocatori?

Via: 9to5MacFonte: Reuters
  • luigi lops

    Magari è l’occasione che fanno un refactoring dellengine a 64 bit e multithreading..