Xiaomi Mi Band 4 si conferma una bella promessa: Bluetooth 5.0 e display a colori

Vincenzo Ronca

La prossima smartband di Xiaomi, la Mi Band 4 dovrebbe presentare diverse novità rispetto ai suoi predecessori ed oggi sono emerse ulteriori conferme a tal proposito.

Le ultime indiscrezioni emerse in rete confermano la nuova Xiaomi Mi Band 4 integrerà un display a colori, per la prima volta dato che fino alla Mi Band 3 Xiaomi ha adottato uno schermo monocromatico, ed un modulo Bluetooth 5.0. Sul mercato dovrebbero essere commercializzate due varianti della smartband: la XMSH08HM che integrerebbe anche un modulo NFC e la XMSH07HM senza modulo NFC.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi Band 3, la recensione

Ancora non sono note le esatte tempistiche di lancio. La Mi Band 4 dovrebbe arrivare sul mercato ad un prezzo equivalente a circa 60€ per la variante NFC ed a circa 25€ per quella standard.

Via: GizmochinaFonte: CNMO
  • Ma il Cor 2 invece? Non doveva arrivare anch’esso?

  • Tiwi

    sembra buona, ma occhio al prezzo..se lo alzano troppo, ci saranno altri prodotti a farle concorrenza

  • Andrea Rovere

    Più del doppio solo perché ha un modulo nfc? Sapete dirmi se è onesto come prezzo o è un esagerazione?

    • Stefano C.

      Ha senso solo se l’NFC dovesse servire per la carica wireless, altrimenti decisamente no

      • Andrea Rovere

        Personalmente la trovo inutile la carica wireless
        Molto più utile sarebbe la possibilità di pagare invece

      • snke

        L’NFC non viene usato la carica wireless

        • Stefano C.

          Il concetto di base è lo stesso: L’NFC è principalmente passivo come alimentazione, una bobina riceve le onde elettromagnetiche che oltre ai dati vanno ad alimentare il chip stesso (ad esempio le tessere dei parcheggi).
          Con le stesse bobine ma collegate ad un circuito di alimentazione, ci si possono caricare i dispositivi (a pena di calore, di costo produttivo, e di lentezza di carica rispetto al cavo)