Nike vi aiuterà a scegliere la scarpa giusta, grazie alla realtà aumentata (foto)

Enrico Paccusse

Secondo Nike, il gigante dell’industria sportiva, oltre il 60% delle persone (…seriamente?!) veste scarpe con un numero sbagliato. Per venire in soccorso a questa grande fetta di sprovveduti, verrà presto integrata una nuova funzione all’interno dell’applicazione proprietaria.

Si chiamerà Nike Fit ed avrà lo scopo di aiutare i clienti a scegliere la taglia perfetta grazie ad una combinazione di computer vision, intelligenza artificiale, big data e realtà aumentata. L’unica cosa che dovrà fare l’utente è inquadrare i propri piedi, dopo essersi posizionato spalle al muro.

LEGGI ANCHE: Le novità del WWDC di quest’anno

In pochi istanti, verrà comunicato il numero più corretto per quel tipo di scarpa, insieme ad alcuni dati aggiuntivi, che indicheranno se la calzatura è solitamente larga o stretta e con che percentuale le persone con piedi simili ai nostri hanno scelto quella taglia.

L’informazione sarà poi salvata nel proprio profilo e potrà essere applicata ad ogni tipo di calzatura sportiva offerta da Nike, così da rendere ancora più immediato il processo di acquisto. Nike Fit sarà disponibile da luglio negli Stati Uniti, ed in Europa più avanti durante l’estate.

Via: Engadget
  • L0RE15

    A parte che ogni modello di scarpa va provato per capire il giusto feeling ed il tipo di calzata, una indicazione di base già si può avere con lo strumento di misurazione che ogni produttore di scarpe sportive fornisce. Questa app temo non farà altro che una semplice misurazione suggerendo la taglia in base alle tabelle sopra menzionate, cosa che si può fare anche da soli con un foglio ed un righello. Metodo che comunque funziona bene per quasi tutte le scarpe Nike (testato da anni) ma che può rivelarsi fallimentare per scarpe molto tecniche. Ad esempio per scarpette da pista di atletica leggera c’è stata una valitazione di ben un numero e mezzo sfasata (troppo grande) rispetto a quelle che poi presi provandole di persona.