Windows Phone e WhatsApp: il divorzio definitivo tra i due è fissato per il 31 dicembre

Matteo Bottin - Ed a febbraio 2020 occhio anche alla vecchie versioni di Android ed iOS

Se utilizzate WhatsApp su qualsiasi smartphone Windows Phone, abbiamo una brutta notizia per voi: dal 31 dicembre 2019 non potrete più utilizzare la famosa app di messaggistica. Questa non è l’unica data di scadenza in serbo da WhatsApp, ma sicuramente la più eclatante.

Le date di chiusura degli altri sistemi sono (alcune sono già passate):

  • Nokia Symbian S60: Giugno 30, 2017
  • BlackBerry OS e BlackBerry 10: Dicembre 31, 2017
  • Nokia S40: Dicembre 31, 2018
  • Tutti i Windows Phone: Dicembre 31, 2019
  • Android versione 2.3.7 (e inferiori): Febbraio 1, 2020
  • iOS 7 (e inferiori): Febbraio 1, 2020

LEGGI ANCHE: Dark Mode per iOS, app iPad su Mac e tutte le altre novità al WWDC di quest’anno

Ricordiamo inoltre che tutte queste piattaforme non sono nemmeno più supportate, quindi alcune funzionalità, anche nel prossimo futuro, potrebbero non funzionare correttamente. Chi di voi è ancora fedele ad uno di questi sistemi?

Via: MSPowerUserFonte: WhatsApp