TIM: come chiedere il rimborso per i servizi a pagamento

Enrico Paccusse -

Dopo la stangata arrivata da parte di AGCOM, è diventato più difficile attivare per errore i servizi premium a pagamento per la propria SIM. Ma nel caso dovesse capitarvi, sappiate che con TIM avete a disposizione 12 giorni dall’attivazione del servizio per richiedere la cancellazione ed il rimborso.

La procedura è molto semplice: si può inviare al 119 un SMS gratuito con testo “Reclamo servizi VAS non richiesti”, oppure chiamare il 119 o il Call Center Unico – al numero 800442299 – e spiegare la propria situazione a voce. Per la semplice disattivazione dei servizi, la procedura è la stessa, ma il messaggio richiede un testo diverso: “disattivazione servizi VAS“.

LEGGI ANCHE: Le offerte di TIM

Se poi siete proprio stanchi e volete bloccare alla radice la possibilità di attivare questo genere di servizi, la procedura è altrettanto semplice e richiede una chiamata al Servizio Clienti 119. Infine, vi ricordiamo che è possibile visualizzare l’elenco dei servizi a contenuto attivi sulla propria linea telefonica direttamente dall’applicazione MyTIM Mobile, nella propria area privata.

Via: Mondomobileweb