No, WhatsApp non sta preparando i trilli stile MSN

Nicola Ligas

C’è un rumor su WhatsApp che periodicamente si riaffaccia sulla scena e che periodicamente si fonda sul nulla: l’arrivo dei trilli in stile MSN Messenger (per chi li ricordasse). Proprio nelle ultime ore, riportata anche da SkyTG24, questa ipotesi è nuovamente tornata alla ribalta, lasciando intendere che il trillo sia già presente in una qualche versione alpha di WhatsApp, come del resto già affermato in passato da altre fonti. Ed anche in questo caso, sembra proprio che non ci sia nulla di vero.

A smentire categoricamente l’arrivo di detta funzione è il sempre ben informato WABetaInfo, che ormai da tempo è il più affidabile “vate” al mondo circa le nuove funzioni di WhatsApp. Non solo una simile opzione non è mai comparsa sul suo radar, il che di per sé è già strano, considerando quante volte e con quanto anticipo ha “predetto” le novità future di WhatsApp, ma, probabilmente pressato proprio dal fatto che questo rumor stesse prendendo nuovamente vigore, WABetaInfo ha proprio affermato che si tratta di una fake news, e che non c’è nessun trillo in via di sviluppo nel codice dell’app.

Se aveste insomma letto di WhatsApp, trilli ed MSN negli ultimi giorni, potete ignorare la cosa, come del resto già successo in passato. Fino a prova contraria, questa funzione appartiene ormai al passato: che riposi in pace.

  • snke

    Piuttosto mi sarei suicidato se avessero inserito i trilli! Già la gente mi rompe il c***o normalmente immagino con i trilli! A un passo dal mobbing

  • L0RE15

    Ma SkyTG24 deve riportare una (non) “notizia” del genere?! Ma come siamo messi?!