Ce l’avete con Apple? Guardate come viene letteralmente polverizzato questo iPhone (video)

Enrico Paccusse - La ricerca ha lo scopo di analizzare i materiali chimici che compongono uno smartphone

Qualcuno vuole un frullato di iPhone? Scommettiamo che i ricercatori dell’università di Plymouth (Inghilterra) saranno dei fanboy Android, perché in pochi prima avevano pensato ad una fine così terribile per uno smartphone Apple.

Abbiamo visto test sulla resistenza ai graffi, alle cadute, e alle piegature, ma poche volte abbiamo visto un telefono polverizzato come è successo qui. C’è però un secondo fine (in realtà, è il primo) nel test effettuato dai due scienziati dell’università inglese, ed è capire l’impatto ambientale che gli smartphone hanno nel mondo in cui viviamo.

LEGGI ANCHE: Guarda i nuovi Samsung S10 cadere da due metri

Lo scorso settembre Apple aveva annunciato che avrebbe impiegato più materie riciclabili nei propri prodotti. Samsung a gennaio di quest’anno si è impegnata a rimpiazzare i materiali plastici con altri sostenibili.

Le ricerche come queste aiutano ad aumentare la consapevolezza da parte dei consumatori, e talvolta, a creare un fenomeno mediatico tale da arrivare anche alle orecchie delle grandi società che poi possono muovere miliardi nella direzione più giusta, dal punto di vista etico, e dal punto di vista ambientale.

Vi alleghiamo il video che contiene sia la fase di “polverizzazione” del telefono (dopo la rimozione della batteria), sia l’analisi approfondita dei materiali contenuti (c’è da sottolineare comunque che l’iPhone in questione è precedente al 6, quindi la composizione attuale potrebbe differire, anche sensibilmente).

Via: Cnet