Anche Wind si apre agli IBAN europei

Matteo Bottin

A poco più di una settimana dall’annuncio di Vodafone di poter pagare il canone degli abbonamenti tramite conti correnti esteri (entro UE), anche Wind si “adegua” e permette di accettare gli IBAN di conti correnti appartenenti a tutta l’Unione Europea.

L’annuncio è arrivato tramite una semplice nota interna di Wind: tutti i punti vendita sono stati informati che ora possono accettare le nuove modalità di pagamento per l’attivazione di contratti di Easy Pay senza Telefono Incluso.

Se possedete un conto estero (come N26) da oggi dovreste dunque poter attivare un nuovo contratto con esso. Sfrutterete la cosa?

Via: Mondo3