Ecco come disattivare alcuni servizi a pagamento direttamente dall’app My3 (foto)

Roberto Artigiani

Probabilmente sarà capitato anche a voi di imbattervi almeno una volta nei servizi a valore aggiunto anche detti VAS, “a sovrapprezzo” o in alcuni casi “a contenuto” o anche “SMS premium”. Si tratta di un variegato insieme di servizi digitali forniti da terze parti che vanno dalle suonerie ai loghi, previsioni meteo, oroscopo, sfondi, ecc. ecc. Spesso capita di attivarli per errore e di non accorgersene finché non si nota l’addebito (che può anche arrivare a prosciugare il credito).

Le SIM dell’operatore 3 sono abilitate di default all’acquisto di questo tipo di contenuti così come non hanno limitazioni verso le numerazioni a pagamento. La parte più seccante della faccenda però è che si viene avvertiti con un SMS solo a conferma dell’avvenuto pagamento, quando cioè non si può più fare nulla per evitare l’addebito. Il messaggio inviato da 3 comunque contiene anche tutte le indicazioni necessarie per disattivare il servizio.

Forse non tutti i clienti dell’operatore però sanno che è possibile bloccare questo tipo di addebiti a monte direttamente tramite l’app My3. All’apertura dell’applicazione basta andare alla voce “Opzioni e servizi attivi” nel menu laterale, “Servizi in abbonamento” e infine “Configuratore servizi”. A questo punto vi dovreste trovare davanti una schermata come quella che vedete a fine articolo dove potete scegliere quali categorie di servizi disabilitare.

LEGGI ANCHE: Cosa c’è dentro i nuovi iPad Air

Bisogna notare però accanto a questa procedura, chiamata Barring SMS Premium e che riguarda solo i messaggi a pagamento, ne esiste una a parte per i servizi che si possono attivare online, chiamata Barring Wap Billing. Questi ultimi possono essere inibiti soltanto tramite chiamata servizio clienti 133, chat privata su Facebook/Twitter con Social Care 3 o recandosi in un negozio autorizzato.

La procedura illustrata non impedisce comunque che l’operatore condivida il vostro numero di telefono con alcune terze parti che forniscono servizi di pubblica utilità (come l’acquisto di biglietti dei mezzi di trasporto pubblici o il pagamento del parcheggio). Questa operazione infatti non può essere inibita.

Via: MondoMobileWeb
  • ibasilico

    Comunque secondo me è la tre stessa ad attivare certi servizi,anni fa mi scalarano 10€ dopo solo 2gg che ero passato a 3 🤬🤬🤬 ho chiamato il 133 imbestialito e mi hanno rimborsato.immagino quanti utenti riescono a fregare sta gente

  • ILCONDOTTIERO

    Articolo utile nemmeno sapevo della esistenza di questo menu . Settato e tolto tutto . Grazie !