Lo zoom 10x di Huawei P30 Pro contro Samsung, Apple e Google (video)

Emanuele Cisotti -

Stiamo testando il nuovo Huawei P30 Pro e presto arriverà la recensione. Ma per allietare l’attesa abbiamo voluto fare un video confronto fra Huawei P30 Pro e la concorrenza, per avere un’idea più concreta di cosa si può fare con uno zoom 5x ottico.

Un rapido riepilogo: la fotocamera zoom è una 8 megapixel con un corrispettivo di 125mm, tanti rispetto ai 27mm della fotocamera classica da 40 megapixel. Il vantaggio è palese e in questo caso parlano i numeri, ancora prima delle foto. Huawei però, oltre all’ingegneria dietro al posizionamento a periscopio di questa fotocamera, ci ha anche messo del lavoro software. L’azienda ha infatti lavorato per realizzare un 10x che possa simulare in qualche modo le performance di uno zoom ottico, interpolando i dati della fotocamera da 40 megapixel con quelli della fotocamera zoom.

Come vedrete nel video i risultati sono oggettivamente molto interessanti e c’è un abisso fra le fotocamere con zoom 2x (ovvero quelle di Samsung Galaxy S10+ e Apple iPhone XS) o ancora di più con chi si è rifiutato fino ad oggi di implementare una seconda fotocamera zoom (vedi Google).

Prima di lasciarvi alle immagini e al video un’ultima considerazione. L’apertura della fotocamera zoom è ƒ/3.4 e questo si tramuta ovviamente in tempi di scatto più lenti rispetto alla concorrenza. È comunque stabilizzata e non è comunque lentissima (da 1/50 a 1/300 di secondo circa), ma è capitato a mano libera di fare alcuni scatti lievemente mossi. Pensiamo possa essere in questo caso un problema di elaborazione software, risolvibile tramite aggiornamento.

Video

Foto scattate