Xiaomi Mi Band 4 affila le sue armi: Bluetooth 5.0 e modulo NFC (foto)

Vincenzo Ronca -

Xiaomi ha ormai collaudato la sua gamma di smartband, da anni presentato sotto il nome di Xiaomi Mi Band che ha sempre riscosso successo grazie alla combinazione di buoni componenti ad un prezzo molto competitivo. Oggi vi mostriamo nuovi dettagli sul prossimo dispositivo che entrerà in famiglia Mi Band.

Nell’immagine in galleria potete osservare il documento che attesta la certificazione Bluetooth di Xiaomi Mi Band 4, la quale supporterà lo standard Bluetooth 5.0 che notoriamente offre una migliore stabilità della connessione, rispetto agli standard precedenti. Leggendo più attentamente il documento ci accorgiamo che esistono due varianti di Mi Band 4, delle quali una integra anche il modulo NFC che renderà il device pronto anche ai pagamenti digitali.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi Band 3, la recensione

Tra le righe notiamo che il dispositivo indossabile verrà prodotto materialmente da Anhui Huami Information Technology, la stessa azienda controllata da Xiaomi che produce i device Amazfit.

Ancora non conosciamo una data accurata di lancio ma presumiamo che non passerà molto tempo vista la certificazione Bluetooth. Vi aggiorneremo appena ne sapremo di più.

Via: GizmochinaFonte: Launch Studio
  • Okazuma

    Ma non credo supporterà Gpay esattamente come non fa la Band3 NFC

    • MJ

      Ecco bravo, volevo scrivere esattamente questo. L’nfc è abbastanza inutile se come su miband3.. peccato!

    • Damiano

      è anche un peccato che la band non è integrata bene con GFit e con il sistema android (ad esempio silenziare il sistema non silenzia la vibrazione della band)

      • Okazuma

        Hanno pur sempre 2 OS diversi e la Mi Band è proprio basic

  • Vittorio Giovanelli

    “ed una conseguente miglior qualità del suono trasmesso”… Caratteristica fondamentale per uno smartband. 😂