Razer e Tencent uniscono tutte le loro forze per un mobile gaming sempre più competitivo

Razer e Tencent uniscono tutte le loro forze per un mobile gaming sempre più competitivo
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Dopo l'annuncio miliare di Google che ha presentato Stadia, la piattaforma di gaming che vuole diventare globale e per tutti, arriva quello di Razer e Tencent che uniscono ufficialmente le loro forze per dominare il settore del mobile gaming.

Razer, la nota azienda che produce dispositivi per il gaming e che recentemente si è lanciata anche nel mercato Android, collaborerà con Tencent, la casa che ha dato i natali a PUBG Mobile e Honour of Kings, su diversi livelli del mobile gaming:

  • Hardware, le due case collaboreranno allo sviluppo di titoli ottimizzati sui dispositivi Razer, compresi i Razer Phone.
  • Software, per sviluppare launcher ed app ottimizzate per l'esperienza gaming, che prendano in considerazione anche le tecnologie Chroma RGB e THX Spatial Audio.
  • Servizi, i quali includeranno ulteriori strategie di monetizzazione del mobile gaming.

Vi aggiorneremo appena emergeranno i primi frutti di questa nuova partnership.

Commenta