Huawei punterà sulla gamma “Free” lanciando una marea di nuovi accessori smart

Vezio Ceniccola

Anche se al MWC 2019 si è concentrata in particolare sullo smartphone pieghevole Mate X e sui nuovi portatili della linea MateBook, Huawei non ha dimenticato tutto il resto del suo ecosistema di prodotti. Anzi, per i prossimi mesi ci potrebbero essere grandi novità per tutto quello che rigarda dispositivi audio, wearable e prodotti smart, come suggeriscono i tanti nuovi marchi registrati negli ultimi giorni.

Lo scorso 25 febbraio 2019 l’azienda cinese ha richiesto la registrazione di nuovi marchi presso l’European Union Intellectual Property Office (EUIPO), l’ente europeo che si occupa di questo settore. Un elenco completo di tutti i nomi registrati comprende i seguenti marchi: FreePace, FreeGo, FreeStudio, FreeTrack, FreeForm, FreeBand, FreeStep, FreeSymphony, FreeStone, FreeLoop, FreeSwing, FreeLace e Huawei Free.

Come si può intuire, ci sono prodotti per tutti i gusti, sia software che hardware, ma per il momento non sappiamo ancora di preciso di cosa si possa trattare, visto che non ci sono stati ancora leak a riguardo. Con molta probabilità alcuni di questi nomi si riferiscono a nuovi auricolari wireless, bracciali smart, speaker Bluetooth o altri accessori dotati di funzionalità più o meno intelligenti.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate X ufficiale

I prossimi mesi sapranno darci più risposte su tutto quello che ci aspetta per quanto riguarda la gamma Free, sulla quale Huawei sembra voler puntare molto più che in passato. Non dimenticate, però, che l’appuntamento più importante è quello del 26 marzo 2019, quando verranno svelati i nuovi smartphone della serie Huawei P30.

Via: Android Headlines