Vedremo mai un iPhone pieghevole? Intanto Apple aggiorna il brevetto con nuovi dettagli (foto)

Roberto Artigiani

Ogni giorno che passa, la domanda contenuta nel titolo sembra sempre più lecita. Con la concorrenza che si muove a grandi passi nella direzione di dispositivi pieghevoli, Apple non sembra intenzionata a tenere il passo. Anche se poi però riprende il suo vecchio brevetto del 2011 e lo aggiorna con nuovi dettagli sulla possibile meccanica di uno smartphone con schermo ripiegabile (lo potete trovare qui).

La certificazione viene dal lontano 2011 ed è già stata rivista, l’ultima volta nel 2017. Probabilmente però a Cupertino avranno pensato che fosse necessario specificare alcuni dettagli, vuoi per mettere eventualmente i bastoni tra le ruote ai rivali e magari sfruttare determinate soluzioni, oppure più semplicemente per aggiornare con le ultime tecnologie un’idea che finora però rimane tale.

LEGGI ANCHE: Quale smartphone aspettate di più dal MWC?

In effetti non ci sono segnali da parte di Apple di produrre un tale dispositivo e, anzi, in questo momento probabilmente c’è più che altro l’interesse a vedere come andranno i tentativi degli altri per capire se ci può essere un futuro commerciale concreto per questo tipo di soluzioni o se si tratterà solo dell’ennesima moda tecnologica. Voi che ne pensate? Vi piacerebbe vedere un iPhone/iPad pieghevole?

Via: DDayFonte: USPTO