Amazift arriva in Italia, abbiamo riprovato Verge (video)

Emanuele Cisotti -

Vi abbiamo già parlato dei prodotti Amazfit prodotti da Huami negli anni. Li abbiamo recensiti in tutte le forme, provando anche quelli a brand Xiaomi (fra tutti la serie Mi Band). Fra questi l’ultimo, e forse il più interessante, è Amazfit Verge che avevamo provato in versione cinese. Abbiamo così provveduto a provarlo ore che Amazfit è ufficialmente sbarcata in Italia, aggiornando quella recensione e anche realizzando un nuovo video dove facciamo insieme un ripasso di cos’è Amazfit e di quali prodotti sarà possibile acquistare in Italia.

Amazfit è il brand di prodotti wearable di Huami, azienda cinese con sede a Mountain View (esatto, nella stessa città di Google). Spesso questi prodotti sono stati confusi con prodotti Xiaomi, visto il grosso peso che ha il colosso cinese in questa azienda di indossabili. Verge è l’ultimo smartwatch immesso sul mercato. Fra le sue peculiarità abbiamo la resistenza all’acqua e alla polvere, il sensore di battito cardiaco sempre attivo, il supporto a 12 sport e la possibilità di fare e ricevere telefonate (tramite Bluetooth) grazie allo speaker e al microfono.

Vi invitiamo a guarda la recensione di Verge che abbiamo aggiornato e a guardare il video a seguire per scoprire qualcosa in più su Amazfit in Italia.

NOTA: Amazfit Bip non è bianco/nero, ma ha 16 colori. Quindi è molto più “spento”, ma è comunque a colori.

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina MobileWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.

  • kogan92

    il bip NON è BN, riproduce 12/16 colori

    • Sì hai ragione, perdonate la disattenzione 🙂

  • diogene

    mi dici se ha il promemoria disconnessione bluetooth?
    E’ una delle due cose essenziali in uno smartwatch!
    Serve per il cuore ed il portafoglio: chi dimentica lo smartphone in giro e glielo ‘soffiano’ = rischio infarto.