Gboard vibra tutta su iOS: ora disponibile il feedback aptico per iPhone

Vezio Ceniccola

La nuova versione 1.40 della tastiera Gboard per iOS ha introdotto una novità davvero gradita per coloro che vogliono avere una miglior esperienza di scrittura su iPhone. A partire da ora, è possibile attivare il feedback aptico alla pressione dei tasti, in modo da ottenere una piccola vibrazione del dispositivo quando si preme un pulsante a schermo.

La funzione si può abilitare tramite un’apposita voce nelle impostazioni dell’app ed è supportata su iPhone 7 e modelli successivi, dunque anche sugli ultimi dispositivi Apple della serie iPhone XS. Il supporto alla vibrazione è presente per qualsiasi pulsante della tastiera, inclusi numeri e simboli.

Si tratta di una novità di non poco conto, dato che il feedback aptico non è presente sulla tastiera predefinita di iOS e sinora poteva essere attivato solo su altre app di terze parti a pagamento. Gboard è, invece, gratuita sia su Android che su iOS.

LEGGI ANCHE: Il prossimo iPad mini sarà identico ai precedenti

Se volete provare la qualità della tastiera Google sul vostro iPhone, potete scaricare gratuitamente l’app dal link che trovate qui di seguito.

Via: 9to5Google
  • Nathan

    E pensare che su android la vibrazione della tastiera è una cosa presente di default, forse da sempre, dal primo cell android che ho avuto, con gingerbread.