Il futuro di Samsung è flessibile: ecco un brevetto per uno smartphone/tablet pieghevole

Giuseppe Tripodi Ma c'è anche un interessante computer All-In-One, che non si piega affatto.

Sembra ormai assodato che il 20 febbraio, insieme a Galaxy S10, Samsung mostrerà anche uno smartphone pieghevole: è probabile che quest’ultimo non verrà commercializzato a breve, ma l’azienda coreana punterà molto sull’effetto wow del primo dispositivo con display ripiegabile. E a proposito di schermi pieghevoli, anche un recente brevetto depositato dalla società sembra confermare che questo potrebbe essere il trend dei prossimi anni.

PatentlyMobile ha infatti scovato un brevetto per un modello di design despositato presso l’USPTO che mostra proprio uno smartphone/tablet pieghevole. La dicitura smarphone/tablet è d’obbligo, poiché è difficile categorizzare un ipotetico dispositivo con un display così grande, seppur ripiegabile in due.

In ogni caso, tenete presente che si tratta di un brevetto che tutela il design e che, a differenza dei cosiddetti patent applications, non svelano nessun dettaglio sulle specifiche o il funzionamento dell’ipotetico device.

LEGGI ANCHE: Guardate il teaser dello smartphone pieghevole di Samsung

Nota a margine: oltre il dispositivo pieghevole in questione, Samsung ha registrato anche il brevetto per un computer All-In-One, anch’esso dalle linee davvero interessanti, che potete vedere qui sotto.

Fonte: PatentlyMobile