Il primo annuncio di Apple del 2019 arriverà il 25 marzo e riguarderà un servizio a pagamento

Vincenzo Ronca -

Sembra proprio che Apple stia per fare il suo primo grande annuncio del 2019: lo sostiene la redazione di BuzFeed, a cui una fonte affidabile avrebbe riferito che la società di Cupertino ha fissato un evento per il 25 marzo allo Steve Jobs Theatre, nel suo Apple Campus.

Ma per il momento scordatevi AirPods 2, iPad mini e tutto il resto: molto probabilmente non si tratterà di un evento per presentare un prodotto hardware, ma per svelare un servizio con sottoscrizione periodica. In particolare, sembra che il protagonista dell’evento potrebbe essere il nuovo Apple News, che diventerà una sorta di all-you-can-read per riviste e giornali, un abbonamento unico che consentirà di leggere un gran numero di periodici e quotidiani.

D’altra parte, in ballo ci sarebbe anche il servizio di streaming in stile Netflix che Apple si appresta a lanicare nel 2019, e per il quale ha già acquistato diritti per grandi produzioni (tra cui il Ciclo delle fondazioni di Asimov). Tuttavia, basandoci su quanto scritto da BuzzFeed e considerando quanto trapelato da iOS 12.2, l’ipotesi di Apple News sembra ancora la più plausibile.

LEGGI ANCHE: Dal 2019 Apple farà concorrenza a Netflix: il servizio di streaming sarà gratis su iPhone, iPad e Mac

I primi rumor parlano di 10$ come costo dell’abbonamento mensile, ma è ancora troppo presto per sapere i dettagli, anche considerando che secondo questo report del Wall Street Journal la società di Cupertino starebbe avendo qualche problema a concludere gli accordi (e fissare le percentuali di guadago) con gli editori.

In ogni caso, Apple non ha ancora spedito gli inviti: John Paczkowski, il giornalista di BuzzFeed che ha ricevuto la soffiata, è sempre stato molto affidabile per notizie del genere, ma ci toccherà attendere ancora qualche giorno in più per conoscere i dettagli.

Via: RedditFonte: BuzzFeed News