Il prossimo iPad mini sarà identico ai precedenti, solo più veloce

Giuseppe Tripodi Lo dice Mac Otakara: avrà ancora il connettore Lightning, ma anche il jack audio

Sono passati quattro lunghi anni dal lancio di iPad mini 4, un tablet dalle dimensioni ridotte che – pur essendo ancora in vendita – ad oggi presenta un hardware piuttosto obsoleto. Sembra proprio che questo 2019 possa essere l’anno del rinnovo: se ne parla da tempo, ma nuovi rumor provenienti da Mac Otakara e DigiTimes confermano che il cosiddetto iPad mini 5 arriverà a breve (e sarà davvero molto simile al modello precedenti).

Secondo Mac Otakara, tra le voci più autorevoli quando si parla di Apple, il nuovo iPad mini sarà infatti quasi identico al tablet di quattro anni fa, almeno dal punto di vista estetico: continuerà ad avere connettore Lightning (con buona pace per chi sperava nell’USB-C), ma quanto meno manterrà anche il jack audio. A quanto pare, l’unica differenza visibile dall’esterno sarà la posizione del microfono, che verrà spostato in alto.

LEGGI ANCHE: iPhone 2019: ecco cosa sappiamo finora

Quel che cambierà, ovviamente, saranno le performance: all’interno potremmo trovare chip A10 Fusion o A10X Fusion, i processori che muovono (rispettivamente) l’iPad 2018 (versione base, da 9,7″) e l’iPad Pro 2018. Nonostante entrambi questi modelli supportino l’Apple Pencil, non ci sono ancora informazioni precise in merito riguardo l’iPad mini 5.

Per quel che riguarda il lancio, invece, secondo DigiTimes possiamo aspettarci il nuovo, piccolo tablet della mela entro la prima metà del 2019.

Via: TheVergeFonte: MacOtakara, DigiTimes