Ecco l’app che farà (de)cantare di gioia gli appassionati di vini (foto)

Vincenzo Ronca -

La Guida Oro I Vini di Veronelli è un’istituzione nel suo ambito e riconosciuta anche a livello internazionale, un po’ come la guida Michelin per il turismo e la gastronomia. Oggi vi presentiamo la versione smart della guida: la nuova app I Vini di Veronelli 2019 già disponibile per Android e iOS.

In quest’app troviamo non solo le recensioni di circa sedicimila vini di qualità ma anche di duemila aziende produttrici e cinquecento “luoghi del buon bere”. Troviamo varie sezioni tra le quali: una dedicata alle aziende produttrici specifiche con recensioni e certificazioni acquisite, una dedicata ai vari premi assegnati dalla Guida ed una dedicata alle eccellenze vinicole nelle varie regioni italiane.

Sono inoltre integrate le funzioni di ricerca per nome del vino o dell’azienda specifico oltre alla sezione news relativa all’associazione Seminario Permanente Luigi Veronelli. Insomma, un mezzo molto comodo ma autorevole per scoprire o approfondire la passione per una delle eccellenze del nostro paese. Vi lasciamo le immagini in galleria per una panoramica dell’app ed i badge per il download al costo di 6,99€ su entrambi gli store.

A GUIDA VERONELLI 2019 SU SMARTPHONE E TABLET:
IN UN’APP PIÙ DI SEDICIMILA VINI E OLTRE DUEMILA PRODUTTORI

L’applicazione per dispositivi iOS e Android rende consultabili in formato digitale tutti i contenuti della prima guida ai vini d’Italia edita dal Seminario Permanente Luigi Veronelli.

Bergamo, 5 febbraio 2019 – Un ritratto fedele e aggiornato delle eccellenze vitivinicole italiane: questo è ciò che la Guida Oro I Vini di Veronelli propone, anno dopo anno, agli appassionati e ai professionisti del vino. La nuova app I Vini di Veronelli 2019 – disponibile da oggi su App Store e Google Play – rende consultabili integralmente i contenuti del volume con la semplicità del formato digitale.

Sono, infatti, a portata di touch tutte le informazioni sui 2.038 Produttori recensiti, i giudizi su 16.256 vini formulati dai curatori Gigi Brozzoni, Marco Magnoli e Alessandra Piubello, ma anche le introduzioni regionali, i “luoghi del buon bere” e i premi assegnati dalla Redazione.

Grazie allo sviluppo delle funzioni di ricerca è possibile esplorare in modo rapido e intuitivo il patrimonio enologico italiano: nella sezione Trova l’Azienda il lettore può scoprire, ad esempio, quali aziende a conduzione biologica, con sede a Barolo, siano dotate di un punto vendita aperto nel week end e offrano possibilità di alloggio. Nella sezione Trova il Vino, inoltre, è facile conoscere quali vini bianchi campani con prezzo inferiore a 15 € abbiano conseguito una valutazione di almeno 90/100.

Dedicata a chi ama una consultazione più classica, la sezione L’Italia del Vino conduce i lettori di regione in regione attraverso uno scritto sull’attualità a firma del curatore responsabile, un focus sulle produzioni locali premiate con le Super Tre Stelle e una selezione di “luoghi del buon bere”, ristoranti che si distinguono per servizio e carta dei vini.

Nelle sezioni Il Vino in evidenza e L’Azienda in evidenza è, invece, il Seminario Veronelli a proporre settimanalmente realtà ed etichette meritevoli di attenzione, valorizzando in primis distretti produttivi e vitigni poco conosciuti.

I riconoscimenti assegnati dalla Guida Oro I Vini di Veronelli 2019 sono riuniti nella sezione I Premi: i Super Tre Stelle (vini con punteggio uguale o superiore a 94/100), i Grandi Esordi (vini di pregio recensiti per la prima volta), i Migliori Assaggi (il vertice di ciascuna tipologia) e, naturalmente, i dieci Sole, premi speciali assegnati dalla Redazione ad altrettanti “racconti in forma di vino” rappresentativi della competenza e della creatività dei vignaioli italiani.

La funzione Le Notizie, infine, consente al lettore di essere sempre aggiornato sulle iniziative del Seminario Veronelli, associazione che, da oltre trent’anni anni, promuove la cultura della terra e della tavola.

  • Marco Parrilla

    7 euro per un app sui vini…quando sul play store ci sono centinaia di app gratuite…mah

  • Rocco Foti

    Eliminato il mio commento!!! Interessante…

    • Max

      che app è?? io cerco un app che permetta tipo vivino di fare foto alle bottiglie di vino e una volta trovate consenta di stamparne una scheda con tanto di foto