3 Italia introduce i contatori separati per il traffico dati in Italia e per quello nell’Unione Europea

Edoardo Carlo Ceretti

A partire dal 1° gennaio 2019, è scattato l’aumento dei Giga a disposizione degli utenti per la navigazione in roaming nei paesi dell’Unione Europea. Il quantitativo continuerà a crescere – a parità di offerta e prezzo – anche nel 2020, 2021 e 2022, secondo parametri già noti, ma che richiedono un calcolo non proprio immediato da eseguire al volo. Ecco dunque che 3 Italia ha deciso di andare incontro ai propri clienti, fornendo loro il dato esatto dei Giga a disposizione per la navigazione UE.

Nello specifico, l’operatore italiano ha iniziato ad introdurre i contatori separati per il traffico dati disponibile in Italia e quello per i paesi dell’Unione Europea, comprensivi di soglia massima offerta e traffico consumato nel mese in corso. Una comodità non da poco, che vi farà avere sott’occhio in qualsiasi momento le soglie residue anche all’estero.

LEGGI ANCHE: Migliori Offerte 3 Italia

Se ancora non aveste a disposizione i contatori separati, 3 Italia offre sempre sul suo sito ufficiale una pagina dedicata per scoprire velocemente quanti Giga potete sfruttare nei paesi UE con la vostra offerta, oppure potete sempre ricorrere al calcolo manuale, valido dal 1° gennaio al 31 dicembre 2019: 2x (“Costo Tariffa Telefonica Senza IVA” / 4,5) = Numero GB in Roaming.

Via: Mondo 3
  • Tello

    I tanti giga all’estero con H3g erano l’unico motivo per cui non dono passato subito a Iliad

  • Luca Rebechi

    Grazie a voi per l’informazione. Tre Italia ovviamente se ne è ben guardata e si trincera dietro fumose regolamentazioni europee