La nuova Rete 5G sboccerà a Sanremo durante il Festival, grazie a TIM

Roberto Artigiani

In occasione del Festival di Sanremo TIM accenderà alcune antenne della nuova rete 5G utilizzando le frequenze sulla banda 3,7 GHz e le nuove antenne intelligenti 5G Ericsson (massive MIMO) in grado di adattarsi dinamicamente alla posizione dei singoli clienti ed al traffico dati generato.

Finora TIM ha utlizzato la Rete 5G per testare i primi prototipi di terminali supportati dal modem 5G Qualcomm Snapdragon X50 alla fine del 2018. Quest’occasione invece rappresenta una storica accelerazione tecnologica che vedrà il centro della “città dei fiori” diventare uno tra i primi luoghi in Italia a essere dotato di questa nuova infrastruttura. L’obiettivo dichiarato di TIM infatti è di mettere a disposizione dei propri clienti i servizi di nuova generazione già nella prima parte dell’anno.

In particolare nella settimana del Festival (dal 5 al 9 febbraio) sarà possibile sperimentare il video streaming live 4K 360º in Virtual Reality. Dai corner dedicati presso il Forte Santa Tecla, piazza Cristoforo Colombo e la Sala Stampa del Teatro Ariston, i visitatori saranno trasportati negli eventi che avranno luogo in Piazza Cristoforo Colombo, permettendo la visita immersiva della scena attraverso l’utilizzo di una telecamera ad alta definizione.

LEGGI ANCHE: Si potranno modificare i tweet su Twitter

Sempre a piazza Colombo e al Forte Santa Tecla sarà inoltre possibile sperimentare un tour immersivo di Piazza Navona a Roma e delle Gallerie Pietro Micca di Torino, grazie a degli speciali occhiali per la Realtà Virtuale, con la possibilità di interagire con una guida reale del museo ed esplorare aree attualmente non accessibili al pubblico.

Oltre alla tecnologia 5G, TIM ha potenziato a Sanremo anche la rete 4,5G grazie a 44 antenne micro e macro cellulari, tutte collegate in fibra, per un totale di 136 celle in grado di offrire una copertura del 99% della popolazione e proiettando il Paese in un ambiente in cui tutto sarà più smart e connesso.

  • L0RE15

    Poi ci sono anche zona tra Lombardia-Piemonte-Liguria dove arriva solo la dsl 2 mega e col mobile è già tanto se riesce ad effettuare chiamate vocali pulite…