Nuovi iPad e iPad mini: supporto ad Apple Pencil e Smart Keyboard, ma niente Face ID

Giuseppe Tripodi

Il nuovo iPad Mini sembra sempre più vicino e, insieme a quest’ultimo, pare che Apple potrebbe lanciare anche un nuovo modello di iPad base. Ma la vera novità è che questi due tablet potrebbero godere del supporto ad Apple Pencil e Smart Keyboard.

Lo ha rivelato lo sviluppatore Steve Troughton-Smith che, scavando nel codice di iOS 12.2 beta, ha trovato riferimenti dei due accessori della mela legati ai nuovi iPad, denominati J210/J211 e J217/J218. Secondo quanto riferito dallo sviluppatore, questi numeri sarebbero i codici identificativi del nuovo iPad mini e nuovo iPad (2019) (rispettivamente) e, da quanto suggerito da iOS 12.2, pare che entrambi possano essere utilizzati con Apple Pencil e Smart Keybord.

LEGGI ANCHE: Tutto quel che c’è da sapere su iPhone 2019

Ma  le novità non sono finite qui: secondo quanto riferito, nessuno dei due modelli integrerà il Face ID e, su questi due tablet economici, Apple continuerà ad usare il Touch ID, proprio per risparmiare sul costo di produzione (e, di conseguenza, sul prezzo finale).

Dulcis in fundo, sembra che il nuovo modello base avrà un display leggermente più largo rispetto ai modelli precedenti: 10″ contro i famosi 9,7″ degli anni passati, probabilmente grazie a cornici più piccole.