Honor Watch Magic: il fratello compatto di Huawei Watch GT con minore autonomia (aggiornato: disponibilità)

Edoardo Carlo Ceretti -

Ero da tempo noto che, insieme al pezzo forte rappresentato dal nuovo Magic 2, Honor avrebbe svelato anche uno smartwatch e la promessa non è stata disattesa. Ecco infatti Honor Watch (Magic), uno smartwatch che – come avevamo ampiamente intuito da render e notizie trapelate – ha molto a che fare con il recentissimo Huawei Watch GT, ma non si tratta di un semplice rebrand.

Potremmo piuttosto definirlo il suo fratello minore, quantomeno nelle dimensioni. In questo caso infatti, troviamo un display circolare in tecnologia AMOLED da 1,2″ (326 ppi), contro l’1,36″ del wearable a marchio Huawei. Questo si traduce in una maggiore compattezza e un minor spessore (9,8 mm), ma anche in un drastico calo della capienza della batteria, che da 420 mAh passa a soli 178 mAh, per un’autonomia che Honor stima comunque in circa una settimana di utilizzo.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Watch, la recensione

Non mancano poi il sensore per il rilevamento dei battiti cardiaci, il GPS completo di GLONASS e Galileo, l’impermeabilità fino a 5 ATM (riconosce 4 stili di nuovo) e anche l’NFC per i pagamenti tramite Huawei Pay. Già perché il sistema operativo non è Wear OS, ma il proprietario Light OS (lo stesso di Huawei Watch GT), dunque dovrebbe essere escluso anche in futuro il supporto a Google Pay.

Arriviamo infine a prezzi e disponibilità. Honor Watch è stato per il momento annunciato soltanto per il mercato cinese, dove sarà venduto a partire dalla mezzanotte nelle colorazioni Lava Black e Moonlight Silver, al prezzo di 900 yuan (contro i 1.300 yuan del nuovo smartwatch Huawei), che equivalgono al cambio attuale a circa 114€ (vedi aggiornamento del 22/01). Staremo a vedere se, prima o poi, Honor porterà il suo Watch anche dalle nostre parti.

Aggiornamento31/10/2018 ore 16:45

Nemmeno il tempo di interrogarci sull’arrivo di Honor Watch sul mercato internazionale che ci pensa un comunicato di Honor a levarci subito il dubbio. Lo smartwatch (che in Cina si chiama Honor Watch Magic, ma che da noi sarà chiamato semplicemente Honor Watch, questione soltanto di nomenclatura) sarà oggetto anche di un lancio globale, indicativamente previsto per il mese di gennaio 2019. A ridosso di quel periodo, probabilmente ne sapremo di più anche sul prezzo in euro.

Aggiornamento22/01/2019 ore 18:46

Promesse mantenute, ed ecco infatti che Honor annuncia l’arrivo ufficiale in Europa del Watch Magic. Confermati tutti i dettagli che già avevamo e che trovate nell’articolo qua sopra. Inedite invece la colorazione Dark Blue (niente Moonlight Silver da noi) e le informazioni sul prezzo in euro; si parla di 179€, cifra che in Italia è destinata ad essere un po’ più alta. Peccato che non ci sia una vera e propria conferma dell’arrivo qui da noi.


Immagini

Via: GSM Arena