Apple potrebbe dire addio agli schermi LCD per i suoi iPhone: dal 2020 solo OLED?

Vezio Ceniccola

Non è la prima volta che i rumor suggeriscono un addio definitivo alla tecnologia LCD da parte di Apple. Già prima della presentazione dei nuovi iPhone XS c’erano molte voci a riguardo, ma le ulteriori conferme arrivate nelle ultime ore sembrano ancora più affidabili.

Un nuovo report del Wall Street Journal afferma che a partire dal 2020 tutti gli iPhone prodotti da Apple avranno uno schermo OLED, esattamente come già successo con iPhone X e XS. Ciò significa che il prossimo erede della linea iPhone XR – l’unico iPhone non OLED lanciato nel 2018 – potrebbe essere l’ultimo a montare un pannello LCD, prima di un abbandono finale di tale tecnologia.

L’utilizzo dei pannelli OLED permette vantaggi molto importanti per la società di Cupertino, a cominciare dalla possibilità di flettere parti del display per creare design più borderless. Proprio queste potenzialità potrebbero rendere impossibile la rinuncia alla tecnologia OLED anche per i modelli più “economici“, visti anche i progetti di design innovativi per gli iPhone del prossimo anno, che dovrebbero rinnovare le linee e le forme della serie.

LEGGI ANCHE: Recensione iPhone XR

Anche se non è mai detta l’ultima parola, sia Apple che molti altri produttori di smartphone top gamma si stanno spostando sempre più verso la tecnologia OLED, che sembra molto più adatta alle esigenze del mondo mobile. Probabilmente gli schermi LCD rimarranno ancora una scelta comprensibile per dispositivi di fascia bassa e media, dato il minor costro di produzione, ma per il futuro potremmo vederne sempre meno in giro.

Via: 9to5MacFonte: The Wall Street Journal