Wind: come attivare online una nuova SIM grazie alla video identificazione (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Negli ultimi tempi Wind, oltre a consentire come di consueto l’adesione ad alcune offerte direttamente online, spedendo a domicilio dei clienti la nuova SIM, ha iniziato ad offrire anche un servizio di attivazione della SIM completamente online, grazie ad un processo di video identificazione tramite la webcam del computer o la fotocamera frontale dello smartphone. Ma come funziona esattamente?

Per dare inizio al procedimento, vi basterà recarvi presso questa pagina dedicata sul sito ufficiale di Wind e tenere a portata di mano la SIM ricevuta a domicilio, il vostro documento di identità in copia originale e il codice fiscale. Il primo passo consisterà proprio nell’inserimento del vostro codice fiscale e delle ultime 5 cifre del seriale della SIM.

LEGGI ANCHE: Migliori Offerte Wind

Nel passo successivo, avverrà la video identificazione del nuovo cliente, dovrete infatti mostrare il documento di identità e il codice fiscale, per poi ricevere via SMS un codice per la firma elettronica del contratto. Alla fine del procedimento, riceverete un’email in cui saprete se tutto è filato liscio, oppure se sarà necessario ripetere l’operazione a causa dell’utilizzo di un documento errato o altri intoppi. Se la procedura avrà avuto esito positivo, nell’arco di 48 ore riceverete un SMS che vi notificherà l’avvenuta attivazione della SIM.

Via: Mondomobileweb
  • Maria Adrianidis

    Non posso attivare la SIM perchè nel processo si deve fotografare il documento di identità usato per l’acquisto – recto e anche verso. Il passaporto che hanno accettato nell’acquisto purtroppo non ha verso, il processo di attivazione non funziona dunque. Dopo 45 giorni la SIM non si lascia piú attivare, i soldi non si restituiscono. Non mi pare serio, per me ha l’aspetto di una truffa.