Ora è possibile craccare qualsiasi Windows Phone (se la cosa vi può ancora interessare)

Roberto Artigiani

Anche se Microsoft ha abbandonato di fatto il supporto a Windows 10 Mobile da un po’ di tempo, finora era possibile sbloccare la root solamente su alcuni Lumia equipaggiati con Windows. Da oggi un paio di hacker hanno postato pubblicamente la procedura da seguire per fare lo stesso su qualsiasi altro Windows Phone dotato di processore Qualcomm.

LEGGI ANCHE: Nuove Open Beta per OnePlus 6 e 6T

I passi da seguire non sono esattamente sempliciqui trovate tutte le istruzioni – ma permettono di disabilitare il secure boot e caricare qualsiasi firmware. Questo potrebbe aprire la strada all’esercito delle custom ROM ammesso che la cosa possa ancora interessare a qualcuno. Sì, perché non è chiaro quale mercato ci potrebbe essere per telefoni con diversi anni sulle spalle. Ad ogni modo se vi volete divertire, ora potete provare a installare Windows RT sul vostro vecchio cellulare.

Via: Liliputing
HTC One M8s

HTC One M8s

confronta modello

Ultime dal forum:

Alcatel Idol 4S

Alcatel Idol 4S

confronta modello

Ultime dal forum: