TIM down: disservizi in tutta Italia su rete fissa e mobile

Giuseppe Tripodi -

Fioccano sui social le segnalazioni relative a #TIMDown: da ieri sera, infatti, la rete dell’operatore presenta qualche disservizio, con un picco di segnalazioni questa mattina, 9 gennaio 2019 . Stando a quanto segnalato dagli utenti, il problema riguarda sia la linea fissa che mobile e, a giudicare dalla mappa di DownDetector, i disservizi sono diffusi in tutta Italia, con prevedibili picchi di segnalazioni nelle grandi città (Catania, Napoli, Roma, Firenze, Bologna, Torino e Milano, tra le tante).

Secondo quanto riferito da alcuni utenti, il problema starebbe nei DNS dell’operatore, e non nell’infrastruttura: in tal caso, sostituirli con quelli di OpenDNS o con i DNS di Google potrebbe risolvere il temporaneo disservizio, in attesa che TIM si occupi del malfunzionamento.

LEGGI ANCHE: Come cambiare i DNS

Aggiornamento09/01/2018

TIM ci fa sapere che:

TIM informa che il servizio di connessione Internet è stato pienamente ripristinato, superando le problematiche che nella mattinata odierna hanno causato difficoltà  di navigazione prevalentemente per alcuni clienti business. L’azienda, che ha da subito messo in campo tutte le azioni necessarie, precisa che gli episodi registrati non sono correlati alle normali attività di funzionamento delle infrastrutture di rete ma ad alcune anomalie circoscritte relative all’instradamento del traffico dati