L’amore degli italiani per lo smartphone è incrollabile: nel 2019 oltre la metà ne acquisterà uno nuovo

Edoardo Carlo Ceretti

Prendersi una bella vacanza e regalarsi un nuovo smartphone fiammante. Sono questi i due principali desideri degli italiani per il 2019, come rilevato dall’indagine Coop, in collaborazione con Nomisma.

Fra i propositi per il nuovo anno, a guidare incontrastato è il sogno di una bella vacanza rilassante – anche sotto forma di una semplice gita fuori porta – che accomuna l’83% del campione intervistato. Subito dietro però, ecco far capolino l’aspirazione ad acquistare un nuovo smartphone, cedendo alla tentazione dei tanti nuovi modelli che saranno presentati già a partire dalle prossime settimane.

LEGGI ANCHE: Mobile Awards 2018: i migliori smartphone dell’anno

Più della metà infatti (54%) ha già messo in conto la spesa per un nuovo dispositivo mobile, mentre soltanto il 30% lo esclude categoricamente. Messi da parte invece i sogni di acquistare una casa (solo il 22% lo pianificano) o una nuova automobile elettrica o ibrida (29%), segno che la prudenza verso le spese sia diffusa, ma non riguarda gli smartphone, evidentemente percepiti come uno sfizio alla portata di tutte le tasche. Da segnalare però che gli italiani, all’acquisto di contenuti multimediali o servizi di streaming, continuano a preferire le care vecchie sale cinematografiche.

Via: CorCom
  • MariuxReloaded

    Non è amore, ma consumismo

    • briox

      consumismo per poveri però…

  • L0RE15

    sondaggi che lasciamo il tempo che trovano

    • Ormy

      Perché?

      • L0RE15

        Punto primo perchè “oltre la metà degli italiani ne acquisterà uno nel 2019” significa averlo chiesto a TUTTI gli italiani…quindi satebbe corretto dire “metà del campione intervistato” (o pensate che abbiano davvero intervistato tutti glinitaliani?!).
        Punto secondo, ormai ho capito che la gente nei sondaggi spara le peggio boiate, molti dicono apposta il contrario di quello che pensano (ricordiamo una figura barbina di una famosa agenzia di sondaggi alle elezioni di un po’ di tempo fa).