iOS 12 surclassa la versione precedente: è già presente sul 75% di iPhone e iPad (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

L’anno scorso, di questi tempi, parlavamo di un iOS 11 zoppicante, che faticava a diffondersi sugli iPhone e iPad in commercio, in controtendenza con il passato del sistema operativo mobile di Apple, da sempre capace di distinguersi per un altissimo tasso di adozione già poche settimane dopo il lancio. L’anno scorso però, pesava anche lo scandalo dell’obsolescenza programmata ammessa da Cupertino, ma ora iOS 12 sembra essersi lasciato tutto alle spalle.

Lanciato, come di consueto, lo scorso mese di ottobre, iOS 12 è riuscito a tornare ai livelli che competono alla storia del sistema operativo, raggiungendo in meno di 4 mesi ben 75% di iPhone e iPad attivi nel mondo. L’incremento rispetto ad un anno fa è in doppia cifra (10%), segno che la diffidenza da parte degli utenti sui nuovi aggiornamenti rilasciati da Cupertino sia ormai soltanto un ricordo.

Considerando invece soltanto gli iPhone e gli iPad lanciati negli ultimi 4 anni, la diffusione di iOS 12 sale invece al 78%. Per quanto riguarda i dispositivi ancora fermi ad iOS 11, la percentuale è del 17% per entrambi gli scenari, mentre quelli ancorati a versioni ancora precedenti sono tra l’8% e il 5%.

Via: 9to5 MacFonte: Apple