Dite addio a Ringo Mobile e SIMPiù: oggi i due operatori virtuali chiudono definitivamente

Vezio Ceniccola

Si chiude definitivamente oggi la storia di Ringo Mobile e SIMPiù, due operatori virtuali attivi per qualche anno nel mercato telefonico italiano. Entrambi si appoggiavano su rete TIM, ma nessuno dei due ha riscosso particolare successo, cosa che ha provocato la definitiva chiusura in questi giorni.

Già da ieri è iniziato lo smantellamento di SIMPiù, che ha avvisato i propri utenti che i suoi servizi non sarebbero stati più erogati a partire dal 30 dicembre 2018. Difficile dire quanti clienti siano stati coinvolti in questo disservizio, visto che si trattava di uno dei MVNO meno conosciuti nell’intero panorama italiano.

Più complessa la vicenda di Ringo Mobile, che già da inizio mese avevo iniziato a comunicare la chiusura ai propri clienti. Lo spegnimento delle linee avverrà a partire da oggi 31 dicembre 2018, dunque dal prossimo anno non sarà più possibile utilizzare i servizi Ringo Mobile.

LEGGI ANCHE: Vodafone e TIM hanno le migliori reti in Italia

Vi ricordiamo che, se avete una SIM di uno di questi operatori, da domani non potrete più utilizzarla e non potrete più effettuare la portabilità verso altri operatori. Il nostro consiglio è quello di acquistare una nuova SIM, valutando le migliori offerte degli operatori italiani.

  • Silvia

    Chiesta portabilita da ringo il 20 dicembre anche se non avevo ricevuto nessuna comunicazione di chiusura, ma ad oggi il passaggio non è avvenuto. Ho contattato il nuovo operatore ma non sanno se andrà a buon fine e non ha date a riguardo

  • Tiziano Prada

    Ma…mai sentiti !
    Boh ???

  • Silvia

    Ringo oggi ancora attiva… vedem