L’assistente TOBi diventa l’hub per il servizio clienti di Vodafone: sarà lui a rispondere al 190

Vezio Ceniccola

Dopo il lancio all’interno dell’app My Vodafone e la successiva integrazione su Messenger, WhatsApp e Alexa, l’assistente intelligente TOBi è ora pronto anche a rispondere alle chiamate dei clienti, proponendosi come la via d’accesso a tutti i servizi dell’assistenza ufficiale di Vodafone.

Nelle prossime settimane, tutti i clienti dell’operatore che si rivolgeranno al servizio di assistenza al numero 190 troveranno TOBi all’altro capo della cornetta. L’assistente vocale sarà in grado di rispondere a tutte le esigenze di assistenza più comuni, illustrando i servizi offerti da Vodafone, cercando la soluzione agli eventuali problemi o mettendo l’utente in comunicazione con un operatore reale, in caso di bisogno.

LEGGI ANCHE: Mobile Awards 2018

Il servizio sarà attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Nel corso dei prossimi mesi, TOBi andrà a sostituire completamente l’attuale risponditore automatico, offrendo un’esperienza utente più piacevole e più semplice.

Via: MondoMobileWeb
  • ADM90

    Povero Tobi. Quanti insulti prenderà. Ma la colpa sarà di mamma Vodafone

  • Mauro

    Come perdere altri clienti.

  • gigio67

    Provato ieri un disastro. Gli dico che ho problemi con internet e mi propone tariffe e piani telefonici. Poi dopo un po di altre domande … imbarazzanti … finalmente mi passa una operatore che era peggio di Toby. Spero fosse perché era la vigilia …

  • silvio

    Giusto per togliere ancora più forza lavoro. Brava Vodafone. Continuo a pensare che tutta sta tecnologia, per quanto amo la tecnologia, ci sta pian piano sostituendo

    • Max 137

      Hai ragione! Tornerei a mietere il grano con la falce… Hai idea di quanta forza lavoro abbia eliminato la mietitrebbia a vapore? Ma dove andremo a finire???

  • Dryblow

    Sarà un bagno di sangue.