Questo orologio analogico pensato per un pubblico femminile è più smart di quanto non sembri (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Si tratta di Bellabeat Time, nuovo orologio smart ibrido, dal look raffinato e dalle dimensioni perfette anche per i polsi più esili.

Gli orologi smart ibridi non li scopriamo di certo oggi, ma anzi rappresentano da sempre un mercato parallelo agli smartwatch propriamente detti. Nonostante ciò, non è frequente imbattersi in orologi che, pur non rinunciando ad una vena smart, si ricordino di essere prima di tutto di essere oggetti da indossare e che dunque non eccedano nelle dimensioni e che magari siano anche adatti ad un pubblico prettamente femminile. In questi termini, Bellabeat Time può dunque considerarsi un’eccezione.

Il marchio californiano si distingue da sempre per la realizzazione di dispositivi rivolti alle donne sportive, che vogliono monitorare in modo smart le proprie attività quotidiana, con un occhio allo stile. Time non tradisce questa filosofia: nonostante la sua anima sia spiccatamente rivolta a contesti più formali ed eleganti, non mancano funzioni smart come il conteggio dei passi, il tracciamento del sonno e promemoria per combattere la sedentarietà.

LEGGI ANCHE: Fitbit Versa, la recensione

Il tutto però è condito da un design molto raffinato e curato nei particolari, nel solco dei classici orologi analogici, che puntano ad essere soprattutto un elemento di gioielleria, a corredo degli altri dettagli di un outfit. La batteria di Bellabeat Time non è ricaricabile, ma è quella classica da orologio, con un’autonomia dichiarata di sei mesi. Il prezzo è invece di 179$ (circa 157€ al cambio attuale) per le colorazioni Rose Gold e Silver, sul sito ufficiale, che effettua spedizioni dagli USA anche verso l’Italia, pur con il rischio di dover aggiungere un’ulteriore cifra per gli eventuali dazi doganali.

Via: Tech Crunch