TIM e Sony Mobile insieme per il 5G: firmata la nuova collaborazione

Vezio Ceniccola -

Un nuovo accordo di collaborazione è stato firmato ieri tra TIM e Sony Mobile: protagonista indiscusso il 5G, la nuova tecnologia di rete che sta per entrare ufficialmente in azione da qui ai prossimi mesi. Per questo l’operatore rosso-blu ha voluto il sostegno dell’azienda nipponica, in modo da sviluppare congiuntamente le nuove tecnologie a servizio degli utenti italiani.

Il punto focale di questa sinergia è relativo alla possibilità data a Sony di sfruttare le tecnologia di TIM, in particolare gli Innovation Hub per il 5G. L’intero ecosistema di servizi dell’operatore sarà utilizzato per le sperimentazioni di Sony, che hanno come obiettivo quello di rendere sempre più concreti e pronti all’uso i progetti IoT e le applicazioni software.

TIM e Sony Mobile hanno avviato sul 5G una collaborazione di lungo termine, con l’obiettivo di sviluppare soluzioni avanzate in grado di valorizzare i fattori distintivi delle tecnologie Sony Mobile, con particolare riferimento ai servizi consumer ed enterprise. Con questo accordo viene ancora una volta ribadito il valore insostituibile dell’innovazione per due grandi aziende come TIM e Sony Mobile, entrambe leader nel proprio settore ma attente a valorizzare le sinergie che possono scaturire dal condividere l’esperienza sui servizi di un grande operatore come Tim e la competenza sui terminali di un player globale come Sony Mobile.

Mario Di Mauro, Chief Strategy, Innovation & Customer Experience Officer di TIM

LEGGI ANCHE: Il 5G fa rinascere le Terme di Diocleziano

Saranno mesi molto importanti quelli che si apprestano ad arrivare: il 2020 sarà l’anno del debutto commerciale del 5G, ma già l’anno prossimo potremo avere una visione più chiara su tutto quello che ci attende, grazie anche a TIM e Sony.

Via: MondoMobileWeb