In Italia è in netto aumento lo spam telefonico, così come nel resto del mondo

Vezio Ceniccola

Il nuovo report pubblicato da Truecaller non lascia molti dubbi sulla questione “spam telefonico“: nell’ultimo anno le chiamate indesiderate sono aumentate in tutto il mondo, Italia inclusa.

Il noto servizio di gestione delle chiamate, conosciuto da molti per l’app Android e iOS, ha condotto una ricerca tra il 1 gennaio e il 30 ottobre 2018, individuando le tendenze degli spammer nelle varie regioni del pianeta. In questo periodo di tempo, le segnalazioni di chiamate spam o altri tipi di comunicazioni indesiderate sono state oltre 17,69 miliardi in totale, con un netto aumento in particolare in Brasile, Cile, Costa Rica, Perù, Messico e molti altri Paesi del Centro e del Sud America.

Per quanto riguarda l’Italia, le segnalazioni complessive vanno oltre 10,8 milioni, anche in questo caso in crescita rispetto agli 8,8 milioni del 2017. In particolare, quasi la metà delle chiamate indesiderate arrivano dal settore telemarketing, ma anche gli operatori contribuiscono per un quarto al totale. Inoltre, circa il 9% di questi dati è riferito a vere e proprie chiamate SCAM, pericolose per la privacy dell’utente.

LEGGI ANCHE: Truecaller sempre più popolare

A questo punto ci piacerebbe chiedere a voi utenti se avete mai ricevuto una chiamata indesiderata negli ultimi mesi, ma guardano questi dati la risposta ci sembra abbastanza scontata. Se volete leggere il report completo di Truecaller, basta cliccare sul link nel campo fonte che trovate a fine articolo.

Via: Phone ArenaFonte: Truecaller
  • Pol Pastrello

    Ovvio, abbiamo le Authority che invece di difenderci servono solamente come poltronificio che noi cittadini/utenti paghiamo con le nostre tasse. E’ colpa dell’inefficienza dei nostri organi di controllo e chi dovrebbe punire questi DELINQUENTI.
    Io ne ricevo abbastanza frequentemente delle chiamate e li mando a stendersi; alcuni, quelli più insistenti mi fingo interessato chiedendogli che mandando un loro incaricato a casa mia. Quando arriva gli faccio rompo il popò di persona. 😀
    E’ uno spasso farli girare come trottole; stranamente poi non richiamano …

    • Aldo

      Le istituzioni non fanno nulla? Probabile, ma è solo colpa loro o forse noi avremmo potuto evitare di dare il nostro numero di telefono ovunque. A truecaller per esempio.

      • Pol Pastrello

        Hai mai provato a contattare il Garante Privacy e/o Corecom? Sono praticamente inutili fancazzisti!
        Tu dimostrami che ho dato il mio telefono a qualcuno che poi ne riparliamo. Basta che telefoni al 187 con un cellulare che automaticamente vieni spammato. Ho le prove di quanto affermo visto che un telefono intestato alla ditta riceve chiamate con nome e cognome di chi ce l’ha in uso solo per aver utilizzato quel telefono per chiamare il 187. I criminali sono chi raccoglie queste informazioni senza nessun consenso. E le istituzioni dormono sonni tranquilli … a no … hanno fatto la barzelletta del Registro Opposizioni, la cosa più inutile e costosa che non si sia mai vista! Anche se sei iscritto tanto ti chiamano comunque!

  • L0RE15

    Ormai bisogna scendere al loro livello: essere rudi nelle risposte, buttargli il telefono in faccia o prendersi gioco di loro…insomma, una guerra senza regole!

    • ale

      io l’ho fatto con un arabone… dopo mi ha richiamato e mi ha detto che sapeva dove abitavo e che l’avrei pagata cara… fai te.. per il mondo in cui viviamo adesso forse è meglio un semplice no grazie o non rispondere.. il telefono di casa fisso l’ho tolto del tutto cmq…

      • Pol Pastrello

        Infatti; comunque se gli sbatti giù mi è capitato anche un caso che continuava a richiamare all’impazzata. Siamo anche allo stalking e offese; per non parlare del call-predictor, un vero inferno, anche questo sarebbe illegale ma viene tranquillamente utilizzato.