La classifiche di YouTube Music sono meglio di quelle di Billboard e ora sono integrate anche nell’app

Roberto Artigiani

All’inizio dell’anno Billboard, la nota rivista musicale statunitense che riporta le statistiche di vendita più rilevanti del settore, ha annunciato che aveva cambiato il modo in cui conteggia lo streaming svalutando le riproduzioni su YouTube. La replica immediata è stata l’introduzione da parte della piattaforma delle sue classifiche definite migliori – cioè “più accurate” – da Stephen Bryant, uno dei manager di YouTube.

Finora però tali classifiche distinte in varie categorie per ogni nazione erano accessibili solo tramite un sito a parte. Da oggi invece vengono integrate direttamente nella schermata home dell’app YouTube Music. Gli utenti di ognuno dei 29 mercati in cui è presente il servizio di streaming potranno vedere 3 classifiche riferite alla loro nazione e 2 a livello globale.

LEGGI ANCHE: Votate il vostro dispositivo preferito per il 2018

Come per il sito ogni elenco è anche organizzato in playlist per poter accedere direttamente all’ascolto. Non l’abbiamo provato, ma dovrebbe anche essere possibile poter aggiungere alcune classifiche alla propria libreria. In questo modo sarete aggiornati a ogni variazione e vedere i pezzi più ascoltati in tempo reale. Se ancora non avete provato l’app, vi lasciamo i badge per scaricarla dal Play Store o dall’App Store.

Via: The Verge