Apple ci riprova con Smart Battery Case? Ecco la prima immagine della cover/power bank per i nuovi iPhone

Edoardo Carlo Ceretti

Sono passati tre anni esatti da quando Apple lanciò sul mercato uno degli accessori più controversi della sua storia, in termini di design. Ci riferiamo a Smart Battery Case, una custodia pensata per iPhone 6S, che integrava una batteria aggiuntiva, per estendere la scarsa autonomia del più piccolo dei suoi iPhone. Un accessorio non proprio accolto con favore da pubblico e critica, che però potrebbe presto vedere un successore diretto.

Qualche giorno fa infatti, nel nuovo aggiornamento di watchOS sono stati rinvenuti i primi indizi su una possibile nuova versione di Smart Battery Case, o meglio tre nuove varianti (contrassegnate dalle sigle A2070, A2071 e A2171), dedicate ad iPhone XS, XS Max e XR. E ora è trapelata anche la prima immagine, già messa a confronto con il modello del 2015.

LEGGI ANCHE: iPhone XS Max, la recensione

Come potete constatare voi stessi, il look complessivo non è stato stravolto, ma la gobba presenta ora curve più dolci e soprattutto minori stacchi fra lo spessore maggiorato, necessario alloggiamento della batteria aggiuntiva, e quello aderente al dispositivo. Se sia o meno di vostro gradimento, lo giudicherete voi stessi, mentre il suo lancio definitivo potrebbe avvenire già nel corso di questo mese. I prezzi sono ancora sconosciuti ma, come da tradizione degli accessori originali Apple, aspettatevi un listino piuttosto salato.

Fonte: 9to5 Mac