iPhone XR e Pixel 3 si sfidano in un drop test e finisce male per entrambi (video)

Vezio Ceniccola

Il buon Zack del canale JerryRigEverything non si occupa solo di torturare smartphone e tablet per testare la loro durabilità, ma a volte si concede anche qualche classico drop test per verificare ancora meglio la resistenza di alcuni modelli particolari. Questa volta gli sfortunati sono due modelli molto recenti, vale a dire iPhone XR e Pixel 3, che si sono sfidati a colpi di cadute e facciate sul cemento.

Il video pubblicato dallo youtuber rispetta il tradizionale metodo utilizzato per i drop test, con cadute da altezze sempre più elevate. A parte piccoli graffi o lesioni superficiali, né l’iPhone XR né il Pixel 3 sembrano soffrire di danni evidenti fin quando si parla di cadute da un metro. Più difficile resistere, invece, quando l’altezza supera il metro e mezzo: Pixel 3 subisce danni evidenti prima all’angolo in alto a sinistra sul retro, poi si vede una grossa crepa nella parte bassa.

Dopo varie ripetizioni delle prove e cadute da oltre 2 metri, entrambi i modelli riportano seri danni: schermo e scocca posteriore completamente distrutti su iPhone XR, terribili crepe sul retro e sulla parte laterale di Pixel 3. Una brutta fine per tutti e due.

LEGGI ANCHE: Recensione iPhone XR

Se siete amanti di questo tipo di test di resistenza o semplicemente vi piace guardare come vengono distrutti i dispositivi tecnologici, trovate di seguito il video integrale della prova. Il nostro consiglio, comunque, è un super-classico “don’t try this at home”.