Google Foto e Twitter si aggiornano su iOS: modalità ritratto e ritocco grafico al conteggio dei follower (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Due importanti app come Google Foto e Twitter hanno da poco ricevuto nuovi aggiornamenti su iOS, introducendo l’una un paio di interessanti novità già intraviste di recente su Android, l’altra invece un piccolo ritocco grafico, ma significativo della direzione che il social network vuole intraprendere.

Google Foto

Dopo averle viste a singhiozzo su alcuni smartphone Android, le modalità per la modifica in post-produzione dell’effetto sfocato dello sfondo e per la desaturazione dello stesso, stanno finalmente arrivando anche su iOS. Sfruttando i dati forniti dalla doppia fotocamera di alcuni modelli di iPhone, potrete ora scegliere l’intensità dell’effetto bokeh dello sfondo, a seconda dei vostri gusti.

LEGGI ANCHE: Sta arrivando il Cyber Monday 2018

La seconda modalità è invece conosciuta come Color Pop e consente di rendere in bianco e nero lo sfondo, mantenendo a colori il soggetto principale della fotografia. Due novità che saranno senza dubbio molto apprezzate dagli utenti iOS che fanno uso di Google Foto. Fateci sapere se anche voi le avete già a disposizione – ovviamente dovrete installare l’ultima versione disponibile dell’app.

Twitter

Per quanto riguarda Twitter invece, la abbiamo anticipato che la novità è tanto piccola da passare inosservata, quanto importante per il significato che cela. Ci riferiamo alla modifica della dimensione del font del conteggio dei follower (e degli utenti seguiti).

Prima e dopo

Lo scopo di ciò è di rendere meno preminente il numero di follower di un utente, per conferire maggiore importanza ai contenuti offerti e alle discussioni che si genereranno. Lo stesso poi accadrà per luoghi, date di nascita e altri dettagli secondari, al fine di rimettere al centro di Twitter gli utenti e i loro contenuti.

Via: The Verge (1), (2)