Il supporto ad Android Auto e CarPlay costerà carissimo sulle vecchie Mazda

Vezio Ceniccola

Mazda ha deciso di dare un’opportunità molto interessante a tutti i suoi clienti più tecnologici, in particolar modo coloro che posseggono un modello di auto non troppo recente. Da ora, l’azienda automobilistica consente l’installazione dei sistemi Android Auto e Apple CarPlay anche sui vecchi modelli, quelli che non hanno il supporto nativo, anche se il costo dell’operazione non vi piacerà.

Le auto compatibili con questo tipo di supporto sono tutte quelle che hanno il sistema integrato Mazda Connect, vale a dire la maggior parte dei modelli prodotti dal 2014 in poi. Per poter utilizzare Android Auto o CarPlay è, però, necessario fare alcuni lavori ed aggiungere hardware all’auto, in modo da poter sfruttare appieno i comandi vocali e i servizi di infotainment.

Secondo le prime segnalazioni, il prezzo del supporto sarebbe di 199$ più i costi di installazione, per un costo totale che si aggirerebbe intorno ai 400$. Di certo, una cifra non indifferente per molti clienti, anche se non lontana da quanto offerto dagli altri produttori.

LEGGI ANCHE: Jaguar e Land Rover adottano CarPlay e Android Auto

Non è chiaro se, al momento, il supporto per l’installazione di Android Auto e CarPlay sui modelli già in uso sia riservato al mercato americano o sia disponibile in tutto il mondo. Per evitare problemi, se avete un’auto a marchio Mazda e volete informarmi vi consigliamo di rivolgervi direttamente all’azienda, per capire se il vostro modello sia compatibile e, soprattutto, gli eventuali costi d’installazione.

Via: EngadgetFonte: Mazda