Facebook annuncia la sua misura in favore del benessere digitale, ma forse potrebbe fare meglio (foto)

Vincenzo Ronca Facebook introduce il rilevamento del tempo speso dagli utenti sul social network.

Ad una settimana di distanza da Instagram ed a qualche mese dal primo annuncio, Facebook sta rilasciando la funzionalità che offre il rilevamento del tempo che spendiamo sul noto social network. La novità arriva nell’ambito delle misure in favore del benessere digitale che anche Google ed Apple stanno adottando.

Come potete vedere dalle immagini riportate nella galleria in basso, la nuova funzionalità si chiama “Your Time on Facebook” ed offre la possibilità di impostare un promemoria abbinato ad un limite temporale giornaliero: dopo il raggiungimento del limite, gli utenti visualizzeranno una notifica di avvertimento. Inoltre, sono integrati alcuni suggerimenti su come interagire con gli amici e come gestire i messaggi privati.

LEGGI ANCHE: rimanete aggiornati sul Black Friday

La novità è consultabile nella sezione “Impostazioni e Privacy” che si trova nella scheda “Altro” della schermata home dell’app: è molto simile a quella vista su Instagram, sebbene non sia prevista un’integrazione tra le due che permetta una visione più generale del tempo speso sui social. Inoltre, al momento la semplice notifica di raggiungimento del limite giornaliero appare un po’ flebile, considerando che dovrebbe scoraggiare all’uso del social.

Il nuovo strumento di Facebook usa lo stesso metro di giudizio per tutte le “tipologie di tempo” speso sul social: il tempo attivo, ovvero quello in cui gli utenti usano il social per interagire attivamente con le persone ed i contenuti ed il tempo passivo, ovvero quello in cui le persone scorrono passivamente il feed, sono trattati allo stesso modo.

Questo è in contrasto anche con quanto dichiarato dallo stesso Zuckerberg qualche mese fa: secondo le ricerche svolte, la seconda tipologia di utilizzo può rivelarsi negativa per il nostro benessere e la nostra felicità.

La novità dovrebbe essere in fase di rilascio per l’app Facebook sia su Android che su iOS. Nelle prossime ore o giorni dovrebbe raggiungere tutti gli utenti.

Via: TechCrunch