Withings annuncia Pulse HR: il nuovo fitness tracker con GPS e 20 giorni di autonomia (foto)

Vincenzo Ronca

Dopo aver divorziato definitivamente da Nokia, Withings annuncia un nuovo fitness tracker immediatamente dopo del suo nuovo smartwatch Steel HR Sport. Il nuovo prodotto si chiama Pulse HR ed è principalmente focalizzato sul rilevamento delle attività sportive con il supporto del GPS.

Potete osservare il nuovo fitness tracker nelle immagini riportate nella galleria in basso: è presente un sensore del battito cardiaco basato sulla fotopletismografia (PPG) (il classico sensore usato sulla maggior parte degli indossabili), la quale sfrutta le interazioni della variazioni di flusso sanguigno con il segnale luminoso inviato, e le funzionalità GPS se connesso allo smartphone. La batteria integrata promette un’autonomia di circa 20 giorni.

LEGGI ANCHE: tutto sul Black Friday 2018

Withings comunica che Pulse HR è in grado di rilevare circa 30 diverse attività sportive ed il display OLED offre la visualizzazione in tempo reale delle informazioni relative agli allenamenti. Non mancano nemmeno il rilevamento del sonno e l’impermeabilità fino a 50 metri.

Pulse HR è sostanzialmente l’evoluzione di Withings Pulse lanciato nel 2013 ed è basato sempre sul sistema operativo proprietario OS2, già visto su Steel HR Sport.

Withings Pulse HR è disponibile all’acquisto al prezzo di 129,95€ sullo store ufficiale dell’azienda. Le spedizioni debutteranno tra 3 / 4 settimane.

Via: Wearable, TechCrunch, The Verge