L’avvento di Iliad sta facendo tribolare Vodafone, ma la cura ho. Mobile funziona

Edoardo Carlo Ceretti I risultati finanziari relativi al terzo trimestre dell'anno mostrano chiaramente come l'operatore rosso stia soffrendo l'impatto del nuovo concorrente, ma la stampella offerta da ho. Mobile si sta rivelando efficace. E la tempesta potrebbe presto giungere al termine...

Iliad è sbarcata in Italia soltanto alla fine del maggio scorso e, in pochi mesi, ha saputo creare enormi grattacapi ai principali operatori del settore mobile. Lo sa bene Vodafone, che nel terzo trimestre del 2018 ha fatto registrare un calo del 6,4% dei ricavi, ammettendo di aver sofferto l’impatto del quarto operatore italiano.

Sono infatti ben 213 mila i clienti Vodafone che sono passati ad operatori concorrenti, con un +46% di portabilità in uscita rispetto un anno fa. L’operatore rosso però aveva probabilmente messo in conto una contrazione, studiando per tempo una contromossa, che si è concretizzata nel lancio di ho. Mobile. L’operatore virtuale di Vodafone, a partire dal lancio dello scorso giugno, ha saputo riscuotere un ottimo successo, con un’andamento di crescita costante, che gli ha permesso di mitigare gli effetti di questa sofferenza. Pur non riuscendo ad annullarli del tutto.

Vodafone ha poi fatto registrare un calo del 5,4% dell’ARPU (Average Revenue Per Unit), vale a dire i ricavi medi per ciascun utente, per colpa della costante corsa al ribasso dei prezzi delle offerte, necessaria per mantenere il passo di Iliad. Ritmo che, secondo il CEO di Vodafone, non sarà sostenibile ancora a lungo, con il quarto operatore italiano che presto potrebbe essere costretto ad allentare la presa alzando i prezzi, dopo questa prima fase aggressiva. A quel punto Vodafone potrebbe essere nelle condizioni ideali di operare una controffensiva e riconquistare, almeno in parte, i clienti perduti.

Via: Universo Free
  • Paolo

    Ma quale controffensiva? Iliad potrà anche aumentare le tariffe per i nuovi clienti ma non rimodulerà sicuramente quelle vecchie. Ergo, chi è scappato da Ladrafone e si trova bene con Iliad di certo non tornerà mai indietro. Al limite Vodafone può solo sperare che con l’aumento delle tariffe di Iliad l’esodo che la sta colpendo si interrompa.

  • Beh, finchè Vodafone “invoglia” gli ex clienti a tornare aumentando di ulteriori 2 euro il già salato costo di passaggio (che dovrebbe essere di norma gratuito)… La vedo dura.

  • ferragno

    cosi pochi? non ci credo…

  • bredotou

    213K clienti persi da vodafone
    Ho mobile ne ha presi 500
    Vuol dire che da vodafone se ne sono andati in 700K in totale…salvati da ho mobile con tariffe strappamutande. Furbi a rimodulare.