iPhone XS, XS Max e XR in parata nella Top 10 AnTuTu di ottobre, ma il loro dominio avrà vita breve

Edoardo Carlo Ceretti

Il lancio del nuovo chip A12 Bionic ha riscritto la Top 10 Performance dei dispositivi iOS stilata da AnTuTu, come ampiamente previsto. A settembre ci avevano pensato iPhone XS e XS Max a monopolizzare la scena conquistandosi i due gradi più alti del podio, mentre nel mese di ottobre appena concluso è toccato ad iPhone XR a completare l’opera, accaparrandosi la terza piazza.

Risultati capaci di surclassare non soltanto quelli fatti segnare da iPhone X l’anno passato, ma persino quelli dei vecchi iPad Pro. Per questo mese infatti, il modello da 10,5 pollici e la seconda generazione di quello da 12,9 pollici sono costretti ad accontentarsi della quarta e quinta posizione, non riuscendo nemmeno a competere con i nuovi iPhone. Un dominio tanto netto, quanto destinato a durare poco.

LEGGI ANCHE: Apple iPhone XS Max, la recensione 

Già, perché Apple ha da poco presentato la generazione 2018 di iPad Pro, in cui ha implementato il potentissimo A12X Bionic. I primi benchmark lo hanno messo a confronto con notebook di fascia alta, svelando come riesca a tener loro testa piuttosto agevolmente. I nuovo iPhone dunque non potranno fare nulla per mantenere lo scettro, che tra un mese passerà prepotentemente di mano. Bisognerà solo capire se il re sarà il nuovo modello da 12,9 pollici o quello da 11 pollici.

Fonte: AnTuTu
  • Chris Parussin

    Mi paro ovvio che sarà piú potente il 12.9″ rispetto al 11″, piú superficie di dissipazione e piú spazio all’interno